Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Châu Gia- Chu Gia (Jow Ga)


Il Châu Gia (cinese: Jow Ga - 周家) conosciuto anche come Zhou Jia Gong Fu ( 周家 功夫) è uno stile creato da Jow Lung ( vietnamita: Châu Long – Chu Long) (1891-1919) nato a Sa Fu, villaggio della Provincia di Canton ( China ).



Jow Lung e gli albori del Châu Gia (Jow Ga)

Jow LungNella contea di Wui visse un famoso combattente e maestro di Kung Fu di nome Jow Hung Hei (周雄 喜), zio del fondatore del Châu Gia (Jow Ga), il quale trasmise le proprie conoscienze marziali, lo stile Nam Siu Lam Hung Gar , ai nipoti Jow Lung, Jow Hip, Jow Biu, Jow Hoy e Jow Tin.

Jow Hung Hei presto riconobbe in Jow Lung il suo migliore allievo, il quale si applicava con dedizione e passione al duro allenamento.


In seguito all'acutizzarsi di una malattia cronica e resosi conto della sua imminente morte , Jow Hung Hei trasmise velocemente tutte le sue conoscenze al giovane nipote insegnandogli anche le tecniche di combattimento del “bastone degli 8 trigrammi". Solo un mese più tardi Jow Hung Hei morì .

La morte dello zio non fermò Jow Lung dal continuare i suoi studi di apprendimento del Kung Fu. Si trasferì nella contea di Siu Hing per diventare allievo di Choy Gau Gung (蔡九 公) che gli insegnò lo stile Choy Gar (蔡家).

A causa di difficoltà economiche della famiglia , il giovane Jow Lung lasciò casa in cerca di lavoro e si trasferì in Malesia. Qui rimase coinvolto in una rissa dove ferì a morte un criminale della zona. A causa di ciò si rifugiò in un monastero.

L'Abate Chian Yi/Hong Yi comprese la situazione di pericolo in cui il giovane si trovava e gli concesse asilo permettendogli di soggiornare al monastero. Dopo vari mesi di acuta osservazione l'abate non ebbe dubbi sul carattere del giovane al quale cominciò ad insegnare lo stile Bak Siu Lam (Shaolin del nord) da lui imparato nella provincia di Honan. L'abate incoraggiò poi Jow Lung a sintetizzare in un unico metodo i tre sistemi di combattimento che aveva imparato. Al giovane discepolo servirono tre anni per raggiungere tale obiettivo. Al suo ritorno a casa Jow Lung insegnò il nuovo metodo di combattimento ai suoi fratelli.

Tale sistema fondeva i punti di forza dell'Hung Gar (potenza costante e attacchi penetranti ) con i veloci cambiamenti di direzione ed il lavoro di gambe rapido e complesso del Choy Gar.

Jow Lung definì quindi il suo sistema come "Hung Tao Choy Mei", cioè “La testa di Hung e la coda di Choy”



Le cinque Tigri del Châu Gia (Jow Ga) (周龙 五虎 传)

Le 5 tigri del Chau GiaNel 1915 il generale Lee Fook Lam ( Lý Phục Lâm ) di Canton aveva bisogno di un istruttore capo per il suo esercito. Organizzò quindi un torneo di combattimento ad eliminazione aperto a chiunque fosse stato interessato; premio del torneo la nomina a capo istruttore. Jow Lung sconfisse tutti i suoi avversari guadagnandosi la nomina.

Per adempiere al nuovo compito Jow Lung si fece raggiungere dai fratelli del quale aiuto si avvalse per la formazione dei soldati.

Alcune fonti riportano il fatto che il generale Lam presentò a Jow Lung un maestro di Wing Chun; tra i due vi fu un proficuo scambio di esperienze che portarono Jow Lung ad inserire i principi e le tecniche proprie del Wing Chun all'interno del suo metodo; nonostante le fonti a riguardo siano quasi nulle è tuttavia innegabile che le forme avanzate dello stile presentino moltissime analogie tecniche e di strategia con lo stile Wing Chun.

I cinque fratelli insegnarono per quattro anni, raffinando costantemente il metodo di insegnamento ed il materiale di loro conoscenza che sintetizzarono in un nuovo sistema di combattimento che decisero di chiamare Châu Gia Gong Fu ( Jow Ga Kung Fu); cioè Kung Fu della famiglia Jow .

Grazie all'efficacia del loro pugilato ed alla fama della loro abilità i fratelli vennero onorati del titolo di "Cinque tigri del Châu Gia(Jow Ga) (周龙 五虎 传).


Morte di Jow Lung, sviluppi della scuola Châu Gia (Jow Ga)

Nel 1919 Jow Lung si ammalò e morì di polmonite alla sola età di 29 anni.

A seguito della sua morte la famiglia si riunì ed incaricò Jow Biu di assumere il titolo di capo Scuola.

Egli si dimise quindi dall'incarico di istruttore dell'esercito per assumere tale impegno e cominciò a promuovere il Châu Gia. (Jow Ga) Nel giro di un anno fondò 14 scuole in tutta la Cina che diventarono un centinaio in pochi anni.

Nel 1936 venne aperta la prima scuola ad Hong Kong che produsse vari maestri di rilievo, tra i quali Chan Cheung Man, Lui Chu Shek, Wong Kun Leung, Lee Au. Gli stessi Jow Tin e Jow Hip andarono ad insegnare ad Hong Kong dove insegnano ancora alcuni loro allievi diretti.

Oggi il kung fu Châu Gia (Jow Ga) è radicato in tutto il mondo e viene indicato in vari modi a causa della traslitterazione dei vari dialetti orientali nelle lingue occidentali. Lo si trova infatti come Zhong Oi Chu Gia ( "中外周家") o Zhong Wai Zhou Jia, Jow Ga, Chow Gar, Chow Ka, Ka Chau, Zhou Jia, Chou Gar, Châu Giar e Châu Gia, Chu Gia (Viet), oppure sotto la più moderna denominazione Zhoujiaquan.

In Italia lo stile Châu Gia (Jow Ga)(lignaggio vietnamita ) è stato introdotto grazie all'opera di divulgazione dell M° Tran Ngoc Dinh.

Il M° Sirto Edoardo (fondatore della scuola Hac Long) ed il M° Giuseppe Ferraro (fondatore della scuola Vu Long), allievi diretti del M° Tran Ngoc Dihn, si occupano attualmente di promuovere e divulgare il Châu Gia (Jow Ga) in Italia.



 
Bacheca

------------------

Corsi 2014 - 2015

------------------

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information